SSR - Relè allo Stato Solido Zelio

Affidabilità nel tempo

Se utilizzato correttamente, un relè a stato solido (SSR) offre un elevato grado di affidabilità, lunga durata e ridotta interferenza elettromagnetica (EMI), insieme a una risposta rapida e un'elevata resistenza alle vibrazioni, rispetto a un relè elettromeccanico (EMR). Un SSR offre tutti i vantaggi intrinseci dei circuiti a stato solido, inclusa la coerenza operativa e una vita operativa generalmente più lunga. Ciò è possibile perché l'SSR non ha parti in movimento da consumare o contatti ad arco che si deteriorano, che sono le cause primarie di guasto di un relè elettromeccanico. Se applicato correttamente, un SSR avrà un’aspettativa di vita di molti milioni di operazioni, 10-1000 volte più della maggior parte dei relè elettromeccanici. Gli SSR hanno anche vantaggi ambientali rispetto ai contattori al mercurio.

Rapidità di Commutazione

I relè a stato solido possono commutare fino a 120 volte al secondo, molto più velocemente di qualsiasi relè elettromeccanico. Se utilizzato in applicazioni di riscaldamento, la ciclicità veloce può migliorare notevolmente la vita del riscaldatore riducendo lo stress termico.

Bassa potenza in ingresso richiesta

Gli SSR consentono la commutazione di grandi carichi tramite una potenza di ingresso ultra-sensibile. Un segnale logico di basso livello (TTL) può attivare un interruttore per un massimo di 125 Ampere.

Silenziosità

La commutazione è completamente silenziosa, ciò è utile in applicazioni mediche, controlli ambientali o altre aree in cui è auspicabile un funzionamento non rumoroso. Il controllo zero crossing significa anche basso rumore elettrico quando utilizzato vicino a computer, PLC™, sistemi SCADA o altri sistemi di controllo di automazione industriale.

Ottieni il massimo dal tuo processo
Schneider Electric © 2018