OTTIMIZZA IL PROCESSO DI CONTROLLO DEI FORNI DI TRATTAMENTO TERMICO 

Candela per la combustione di gas di altoforno per Visual Supervisor di Eurotherm

In seguito all'enorme successo riscosso dalle applicazioni a pacchetto quali il rilevamento di rotture negli elettrodi per l'industria del vetro e l'automazione del processo di sterilizzazione per le strutture ospedaliere, Visual Supervisor di Eurotherm ha ora dimostrato il suo potenziale nel settore siderurgico grazie alla recente integrazione nel sistema di controllo della candela per la combustione dei gas per un altoforno.

Il sistema è composto da una candela situata sulla sommità di un condotto dotata di sei bruciatori pilota di gas naturale montati circonferenzialmente, ciascuno dei quali monitorato da una termocoppia. La fiamma principale stessa viene monitorata da quattro termocoppie o da sensori a infrarossi.

Durante le normali operazioni di accensione, viene monitorata la pressione del gas di altoforno. Qualsiasi aumento viene azzerato bruciando il gas in eccesso.

L'applicazione comprende un ciclo di pressione e un ciclo di portata che condividono la stessa uscita analogica. Il funzionamento è tale per cui quando il sistema controlla la pressione, la sequenza di accensione rileva e pilota il controllo attivo. In caso di scelta del controllo in portata, il controllo di pressione entra in modalità di sola acquisizione.

In condizioni normali l'operatore può scegliere se controllare la pressione o la portata del gas. Se viene prevista la possibilità di interbloccare la sequenza, l'operazione sopra descritta può essere effettuata manualmente utilizzando l'apposito tasto funzione presente sulla interfaccia grafica di Visual Supervisor. Viene prevista anche la possibilità di intervento manuale per attivare la sequenza automatica di spegnimento in determinate condizioni del forno tramite apposito pulsante previsto nell'interfaccia operatore.

 

Monitoraggio del bruciatore pilota

Il sistema dispone di sei bruciatori pilota che durante il funzionamento sono sempre accesi. Tutti e sei sono dotati di una termocoppia che ne visualizza lo stato. Qualsiasi guasto (valore della temperatura inferiore a 100°C – soglia impostabile) fa scattare un allarme ed in caso di guasto di uno qualsiasi dei sei bruciatori, il sistema di accensione si spegne automaticamente. Il processo di accensione si riavvia non appena tre o più bruciatori pilota ritornano operativi.

 

Rilevamento della fiamma principale

Lo stato della fiamma principale è monitorato da quattro termocoppie. Qualsiasi guasto fa scattare un allarme. Se nessuna delle termocoppie rileva un aumento di temperatura superiore alla soglia impostata entro il tempo previsto nella sequenza di accensione, la valvola di controllo si chiude automaticamente.

Se la pressione del gas di altoforno supera il valore di setpoint, la valvola di controllo viene esclusa dal controllo automatico. Il rilevamento della fiamma principale viene ripetuto per un certo numero di volte ed in seguito alla totale impossibilità di accensione il regolatore viene bloccato per 20 minuti (regolabile) con la valvola di controllo impostata su 0%. Il processo di accensione è interrotto.

Dotata di funzioni quali generazione di profili termici, registrazione, reporting, messaggistica, gestione dei batch e lettura dei codici a barre, Visual Supervisor si è rivelata una delle soluzioni più valide di Eurotherm.

Audit? Non farti cogliere impreparato!

Vuoi saperne di più su EOS?

contattaci

Chiedi di essere contattato da uno specialista

Da AMS2750D a AMS2750E: i 12 Principali Cambiamenti
Perchè Scegliere le Soluzioni Eurotherm per la Lavorazione dei Materiali?

Visit the Eurotherm Materials Processing microsite

Dichiarazioni di conformità Nadcap dei prodotti Eurotherm

Eurotherm Heat Treat Solutions with Peter Sherwin
Schneider Electric © 2019